Spedizioni e resi gratuiti a partire da 99 €
4 mesi fa |

Il pilota REV’IT! Alvaro Bautista

REV’IT! Rider Alvaro Bautista

Uno Sguardo Al Passato, Uno Sguardo Al Futuro

Volevamo prenderci un momento per dare uno sguardo al passato, ma ancora di più per guardare a ciò che accadrà nella nuova stagione. Il nostro schieramento è più promettente che mai, e siamo felici di mostrarti il mix di visi conosciuti e facce nuove mentre ti presentiamo Alvaro Bautista.
WorldSBK – Team uffficiale HRCAlvaro Bautista

Passando dalla MotoGP alla WSBK, e poi da Ducati a Honda, Alvaro Bautista è un pilota che sorprende costantemente tutti. Il processo di sviluppo per consentire alla Honda CBR1000RR-R di competere per il titolo mondiale (e i passi compiuti per raggiungere questo obiettivo) sono diventati sempre più visibili durante la stagione.

La sua tecnica di guida e abilità lo hanno fatto spesso arrivare al podio durante la stagione. In più, non è solo un pilota professionista di classe mondiale, ma è così anche come persona. Già un #revitrider per più di 10 anni, Alvaro è fedele al massimo come pilota, fa parte della nostra famiglia e ne andiamo fieri.

Uno Sguardo Al Passato

Alvaro racconta: “La scorsa stagione è stata strana per chiunque, e abbiamo dovuto terminare il campionato con tante gare in poco tempo. Queste condizioni sono state molto difficili per noi in quanto avevamo bisogno di molto tempo in pista per lo sviluppo della moto. Forse ancora più degli altri, quindi è stata molto dura effettuare grandi miglioramenti durante le gare. Alla fine, abbiamo effettuato piccoli passi in avanti e raccolto moltissimi dati per la prossima stagione. Il miglior risultato che abbiamo ottenuto è stato un terzo posto, e a parte quello, alcune finali nei primi 5. Ritornare sul podio con la Honda per la prima volta in 4 anni è stato un momento molto emotivo per l’intero team”.

“Continua a spingere”, è qualcosa che sentiamo dire spesso da Alvaro. Il meglio è solo buono abbastanza per questo vero combattente. “Il mio obiettivo è di vincere, così fin quando non vinco, non sono felice abbastanza”, afferma Alvaro. “Tuttavia, riguardando alla situazione di questa stagione, posso dire che ce l’abbiamo messa tutta. Abbiamo sempre provato a ottenere il massimo risultato in ogni condizione. Forse a volte anche troppo. Sì, ci siamo imbattuti in incidenti alcune volte, ma sempre con l’obiettivo di trovare una migliore posizione”.

Uno Sguardo Al Futuro

Essere su una nuova moto è come essere in una relazione. Impari ciò che ti piace, quello che vuoi, cosa funziona e cosa non funziona. Ma a prescindere dalle emozioni, l’amore è lì. “Ora abbiamo più esperienza con la Honda, e lavoriamo molto meglio come team che all’inizio della scorsa stagione”, riconosce. “Per la nuova stagione dobbiamo effettuare ancora alcuni passi in avanti nei test invernali, e provare ad avere più competitività alla prima gara. Il nostro obiettivo è di vincere! Ci troviamo davanti a una strada difficile, ma siamo pronti.

“In questo istante, è il momento di rilassarsi un po’, ma anche di prepararsi. Prepararci nelle tre aree principali: fisicamente, tecnicamente e mentalmente. Fisicamente, faccio esercizi di aerobica e potenziamento. Tecnicamente, pratico varie discipline del motociclismo: motocross, supermoto e flat track. Per quanto riguarda mentalmente (forse l’area più difficile da allenare), ho un allenatore che prende molte misure della mia mente con un computer e molti sensori sulla mia testa. Tutto per mantenermi calmo, rilassato e concentrato sui miei obiettivi”.

Seguici Per Altre News!

Non dimenticare di seguire il nostro account Instagram REV’IT! Racing, così no mancherai mai un aggiornamento con gare, piloti e tutto il resto relativo alla velocità.